2 risposte a “Con tutte quelle A”

  1. si, ma nell’articolo ha anche scritto questo:

    “…L’aggravante è questa: che il merito delle questioni scompare. Si fissano (o si rifissano) le parti in commedia, …. ”

    per cui gli perdono l’ortografia.

    La frase sembra banale ma descrive lo scoglio insuperabile posto nelle discussioni da chi si trova in torto e non vuole sentire ragioni

    p.s.
    nel linguaggio SMS gli apostrofi non si usano, così chi vuole far sentire il peso degli anni ne abusa, tanto chi legge non sa se ci vuole o no …

    tiè: ”””””
    ho vinto! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.