Le scommesse si pagano

? su 5

Ricordate la scommessa sul ballottaggio di Milano? Il premio per chi fosse andato più vicino all’esito finale era un post su questo blog sul cui contenuto non avevo facoltà di veto o modifica. Francesco D ha sbagliato del solo 0,09% e si è guadagnato il premio. Gli ho scritto:

Hai vinto. Ti spetta un post. Una sottile disquisizione politica? La foto della tua modella (o il tuo modello) preferito. Un messaggio di sensibilizzazione per la fecondazione assistita dei fenicotteri nani della Papua Nuova Guinea? Un insulto al tuo professore del liceo? Hai carta bianca.

Niente fecondazione assistita. Solo l’embedding di questo video:

3 risposte a “Le scommesse si pagano”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.