6 risposte a “Pezzi di mobilio”

  1. Gheddafi difensore dei diritti delle donne.
    Màh…non me l’aspettavo.
    Ma sarà sincero, o è solo un modo per far parlare di sé?
    Qualcuno conosce la situazione femminile in Libia?
    So che le sue guardie personali sono donne, ma non so come vivano le donne libiche.
    Però, applicare la sharia in diretta tv, che idea, è un vulcano quell’ometto simpatico!
    Un vero innovatore!

  2. Dice la verità, ma non mi convince lui… .
    La figlia Aisha, avvocatessa, non dà assolutamente l’idea di una donna sottomessa e di solito non porta neanche il velo, ma per quanto ne so, ha accettato il matrimonio combinato con un cugino. Le guardie del corpo del Colonnello, non sono magari a costrette a fare anche delle lavoro “extra”?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.